Condividi
  • Condividi

Fascicoli Informativi: Libreria
  • Hai acquistato la tua polizza viaggio prima del 02/04/2012?
  • Clicca qui per ottenere una copia dei fascicoli informativi

Le vaccinazioni per il tuo viaggio in Australia

Vaccinazioni per il vostro viaggio in Australia? Potete partire in tutta tranquillità. Infatti non ci sono particolari esigenze di profilassi igienico-sanitaria in questo Paese. Infatti la situazione sanitaria in Australia è ottima e non c’è il rischio di contrarre particolari malattie.

Anche se non ci sono vaccinazioni obbligatorie o consigliate da fare prima di partire per l’Australia è comunque bene tenere presenti alcune preziose indicazioni. Nelle aree urbane l’assistenza sanitaria è di altissimo livello ed è possibile avere tutte le cure di cui si necessita. Invece nelle aree rurali o in quelle più remote si riscontra scarsità di personale e le strutture ospedaliere possono non essere sempre all’altezza delle necessità.

Inoltre le cure fornite nelle strutture ospedaliere possono essere particolarmente care. Da questo punto di vista è consigliato al viaggiatore stipulare un’assicurazione sanitaria prima di partire, in modo da essere coperti contro le eventuali spese che si possono affrontare per ricevere le necessarie cure mediche specialistiche.

A vantaggio del viaggiatore tra Italia e Australia vige un accordo per quanto riguarda l’assistenza sanitaria. Il visitatore italiano può usufruire dell’assistenza sanitaria garantita a tutti i cittadini australiani del sistema pubblico del “Medicare”. Ma si può usufruire di questa assistenza sanitaria per un periodo massimo di 180 giorni.

Quindi per un viaggio in Australia non ci sono vaccinazioni consigliate o obbligatorie. Però prima di partire è sempre bene consultarsi con il proprio medico e informarsi sulla situazione igienico-sanitaria del Paese di destinazione.